Milano          martedì, maggio 21, 2024

    

SPK-M1-2-3-4-5-6FAD - Tecnico manutentore di Sistemi Sprinkler

modulo 1, 2 ,3, 4, 5 e 6 di 8 (v. 2024)

Date del corso

15/04/2024 | 08:30 - 12:30 / 13:30 - 17:30
16/04/2024 | 08:30 - 12:30
22/04/2024 | 13:30 - 17:30
23/04/2024 | 13:30 - 17:30
24/04/2024 | 13:30 - 17:30

Luogo del corso

La fruizione di questo corso è Online

Tipo di erogazione

Corso Online

Corso per Tecnico Manutentore di Sistemi Sprinkler

Il presente corso è volto all'acquisizione dei requisiti per accedere all'esame con il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco per l'ottenimento della Qualifica di Tecnico Manutentore di Sistemi Sprinkler ai sensi del D.M. 1 settembre 2021.

Il corso è rivolto a Tecnici Manutentori Antincendio, è consigliato avere almeno 1 anno di esperienza su campo nella manutenzione di Sistemi Sprinkler prima di approcciarsi al corso

Composizione corso:

  • MODULI 1-2-3-4-5-6 teorici di 4 ore ciascuno, per un totale di 24 ore di corso teroico
  • MODULI 7-8 pratici di 4 ore ciascuno, per un totale di 8 ore di corso pratico
  • MODULO TRASVERSALE teorico di 1 ora (da svolgersi una tantum)

Programma Modulo 1

  • Impianti automatici di spegnimento.
  • Gli impianti Sprinkler.
    • Descrizione funzionale e principio tecnico fondamentale.
    • Tipi di impianti: umido, secco, preazione, alternato e a diluvio.
  • Gli erogatori: tipologie, tempi di risposta, temperature.
  • Impianti sprinkler ESFR, Water Mist, Large Drop.
  • Cenni sulla progettazione utili alla manutenzione.
  • Documentazione a corredo degli impianti sprinkler e componenti DM 20.12.2012
  • Principali componenti delle stazioni di controllo.
  • UNI EN 12845 fasi e periodicità: dalla sorveglianza al controllo.
  • Presa visione dei simulatori.
  • Conoscenza dei vari componenti.
  • Test di verifica

Programma Modulo 2

  • La presa in carico e liste di riscontro
  • I controlli periodici trimestrali: analisi delle criticità e cenni sulle ostruzioni sprinkler.
  • I controlli periodici semestrali.
  • Video funzionamento delle varie tipologie
  • Principali anomalie e possibili soluzioni
  • Test di verifica

Programma Modulo 3

  • Principali anomalie degli impianti sprinkler e possibili soluzioni
  • Altre verifiche
  • Video
  • Ispezione periodica del sistema: la “persona qualificata”
  • Segnali, avvisi e informazioni
  • Ispezione dopo i 25 anni
  • Il Registro dei Controlli
  • Test di verifica

Programma Modulo 4

GRUPPI DI POMPAGGIO

  • Leggi e norme vigenti in materia di manutenzione sugli impianti e sulle attrezzature antincendio.
  • tipologie di pompe: motopompe, elettropompe, ad asse orizzontale, verticale, soprabattente e sommerse.
  • pompa di mantenimento;
  • le aspirazioni delle pompe;
  • Principali componenti: manometri, flussometri, pressostati, misuratori di portata, quadri elettrici, circuiti e meccanismi di avviamento, valvole, staffaggi.
  • Nozioni di base sui sistemi di pompaggio, dei suoi componenti e delle sue interazioni con gli impianti siano essi sprinkler o idranti.
  • La manutenzione ordinaria dei componenti di un sistema di pompaggio UNI EN 12845.
  • LOCALI DESTINATI AD OSPITARE GRUPPI DI POMPAGGIO
    • Termini e definizioni;
    • Locali per unità di pompaggio;
    • Caratteristiche dei locali;
  • Test di verifica

Programma Modulo 5

LOCALI DESTINATI A OSPITARE GRUPPI DI POMPAGGIO

  • Caratteristiche funzionali;
  • Installazioni per l’alimentazione dei motori diesel;
  • Analisi della documentazione a corredo
  • Video
  • La presa in carico e liste di riscontro
  • Allineamento
  • L’NPSH la prevalenza la portata
  • Test di verifica

Programma Modulo 6

  • Cavitazione e adescamento
  • Valevole di ritegno, di fondo e di intercettazione
  • Tipi di alimentazioni
  • Basimenti e staffaggi
  • Altre verifiche
  • Video
  • L’importanza delle trasmissioni degli allarmi
  • Ispezione periodica del sistema: la “persona qualificata”
  • Cenni sui principi dei regolamenti sulla salute e la sicurezza dei luoghi di lavoro
  • Cenni sulla salute e sicurezza dei luoghi di lavoro e gestione dei rifiuti
  • Test di verifica

Posti liberi: 4

Prima di iscriverti permettici di riconoscerti:

L’iscrizione dovrà essere confermata dalla Segreteria una volta raggiunto il numero minimo di partecipanti.
Le iscrizioni chiuderanno alle ore 12.00 del giorno lavorativo precedente alla giornata di corso.

Attenzione

Si specifica che tutti i partecipanti dovranno loggarsi singolarmente con adeguato dispositivo: pc o tablet.
Tutti i dispositivi devono essere forniti di videocamera e microfono, sempre attivi durante tutto il meeting.
L’attestazione della frequenza si baserà sul tempo di connessione registrato dal portale su cui si svolge il webinar e sulla compilazione dei test di uscita.
N.B. la piattaforma supporta il collegmento tramite smartphone, tuttavia è altamente sconsigliato sia per motivi di apprendimento didattico (visione slide), che per motivi tecnici. L'Associazione non garantisce un supporto tecnico in caso di problematiche di connessione con smartphone.

Pagamento

Anticipato a mezzo carta di credito o bonifico bancario.

Modalità di annullamento

La segreteria si riserva il diritto di annullare il corso qualora non venisse raggiunto il numero minimo di partecipanti.
La quota di iscrizione non è rimborsabile in nessun caso. Nel caso di impossibilità a partecipare al corso, previo avviso preventivo alla segreteria formazione, è possibile prevedere un cambio di nominativo o di corso. Se non fossero programmati corsi d’interesse c’è la possibilità di mantenere il credito da spendere per un altro corso teorico entro 6 mesi dalla data di annullamento.